Roberto Francomano

 …non credo di essere nato con la testa fra le nuvole…              

però da quando ho memoria, è stato così. Fin dai tempi della scuola.              

Non che me ne rendessi conto… fino a quando una trentina di anni fa, degli amici, boffonchiando, mi regalarono un libro di Susanna Tamaro dal titolo: “La testa fra le nuvole”. Al momento non ci trovai nessuna correlazione, nemmeno dopo averlo letto, anzi. Ci vollero moltissimi anni ed una morosa a cui sono molto grato, per capirlo.              

In effetti, nella vita pratica terrena non sono molto a mio agio, sono piuttosto ombroso, insicuro, taciturno, poco curioso della vita.              

Ma quando ho in mano la macchina fotografica avviene una sorta di trasformazione: mi sento attento, coinvolto, curioso e cerco… cerco.              

Forse ho gli occhi al posto del cuore? Mi domando ultimamente… ma tant’é.              

Ad ogni modo, ho cominciato a fotografare nel ’79… di tutto, come fanno i principianti, e poi nei viaggi, nella natura e poi per ultimi i miei simili, donne ed uomini.              

Per gran parte della mia vita ho scelto di fare a periodi alterni un mestiere solitario: il camionista, mi piaceva viaggiare, e naturalmente, portavo con me la fotocamera.              

Nel corso del tempo, (mi piace tantissimo questa frase, titolo del film di Wim Wenders, in cui ai tempi, mi sono riconosciuto completamente). Nel corso del tempo, dicevo, ho raccolto una trentina di immagini che definisco come suggestioni di viaggio.              

Un giorno del 2005, ho avuto la fortuna di andare nel posto giusto al momento giusto, ad una lettura di portfolio con queste 30 foto, ed ho vinto! Ciò mi è valsa la pubblicazione del mio primo libro.              

Poi ne sono seguiti degli altri… ma la prima, è stata l’emozione più forte.              

Mi coinvolgono i mestieri difficili e le realtà in via d’estinzione, che forse oggi, grazie a quelli come noi torneranno alla ribalta. Sono affascinato dall’uomo, dalla natura e dall’opera di trasformazione svolta dal tempo sulla materia.              

Come si dice comunemente in questi casi, i miei lavori fotografici sono stati esposti in numerose mostre personali e collettive, e alcuni pubblicati su riviste specializzate e periodici.              

Un abbraccio!

Telefono
3402469915
Email
robertofrancomano@gmail.com  
Città
Monfalcone GO
La mia Arte (o arti)
Fotografia
Professionista
NO
Collegamenti a pagine Web
Profili social (Telegram/Instagram…)
Instagram: robertofrancomano
Canale Youtube
Torna su